Giornata Mondiale dell'Omeopatia 2017

Appena conclusesi le giornate del Congresso Nazionale FIAMO nella città di Reggio, la sezione Calabria  FIAMO in collaborazione con i Docenti e gli Allievi della Formazione in medicina omeopatica EMC- gruppo AFMO , ha aderito all’iniziativa promossa annualmente dalla LIGA, organizzando la Giornata Mondiale dell’Omeopatia (GMO), nelle sedi di Catanzaro, Messina, Reggio Calabria.

Il Museo Storico Militare nel Parco della Biodiversità di Catanzaro, ha ospitato domenica 9 aprile l’Evento con le relazioni: “Medicina accademica? Medicina omeopatica?” ( V. Falabella) e “L’Efficacia dell’Omeopatia” ( S. Di Salvo) intervallate dalla lettura di paragrafi dell’Organon ( G. Caruso) con sottofondo musicale e degustazione di tisane biologiche (A. Sassi, G. Botrugno, G. Mastromarino) offerte ai Partecipanti.

 La GMO ha visto anche la presentazione della Associazione Pazienti Omeopatici, sezione Calabria, ad opera di I. Aloe, N. Barillari, A. Sassi, V. Falabella, con l’obiettivo di raccogliere, informare, divulgare l’Omeopatia ai cittadini che si curano con tale pratica terapeutica: in tale sede è stato presentato il Progetto di Educazione alla Salute da attuare nelle scuole, riportando l’attiva partecipazione di studenti e docenti, nei due plessi dell’Istituto “Petrucci-Ferraris- Maresca” di Catanzaro città e lido, sede del primo incontro avvenuto sabato 8 aprile.

 Nella giornata di lunedì 10 aprile, in ore pomeridiane,  abbiamo festeggiato la GMO  in Messina e in Reggio Calabria.

La libreria Fiorigialli, in Messina, ha ospitato, dopo il saluto delle Autorità, l’Evento, con  le relazioni del dott. G. Arcovito ( Omeopatia: terapia frequenziale), del dott. E. Galli ( Nuove ricerche in Omeopatia), del prof. D. Costa ( Omeopatia e Biorisonanza,…).

Gradito l’intermezzo musicale dedicato al CD sul bandito Giuliano, sala piena, pieno il locale adiacente, persone anche in piedi, numerose le domande rivolte ai Relatori.

 La Biblioteca comunale “P. De Nava” è stata la sede della GMO in Reggio Calabria, presentata dal dott. P. Varano e dalla dott.ssa G. Cuzzucrea che ha relazionato su “ Curarsi con…”. La sezione neocostituita dell’APO ha partecipato all’Evento, intervallato dalla proiezione di un video curato dal dott. G. Scambelluri e dalla lettura di paragrafi dell’Organon ad opera della dott.ssa L. Sambo.

 Sala piena, cittadini presenti in piedi nel corridoio.

La sezione Calabria della FIAMO ha così festeggiato, come ogni anno, tale appuntamento mondiale, con incontri nelle varie sedi, al fine di diffondere la conoscenza della medicina omeopatica, sfatare luoghi comuni e false notizie su tale pratica terapeutica, offrire uno strumento per migliorare la qualità delle cure mediche ( in allegato la brochure degli Eventi).

Dott. Vincenzo Falabella

 Coordinatore FIAMO, sezione Calabria

GMO 2015 Catanzaro

GMO 2015 Messina

AFMO al congresso nazionale FIAMO - Milano 2015

Consegna diplomi 2014

Convegno "Medicina Omeopatica e Medicina Convenzionale nella gestione del paziente con ansia, insonnia, depressione"

Video